FAIL (the browser should render some flash content, not this).

La datazione interdisciplinare dei Vangeli. Una messa a punto della situazione [VAN]

Corso aperto per tutti gli interessati.

Durata del corso: 30 giorni

Periodo del Corso: Un ciclo a scelta del corsista

Cicli per l'A.S. 2013/2014:

1-30 ottobre 2013;
1-30 novembre 2013;
1-30 dicembre 2013; 15 gennaio - 15 febbraio 2014;
1-30 marzo 2014;
1-30 aprile 2014;
1-30 maggio 2014;
1-30 giugno 2014;
1-30 luglio 2014.


La datazione dei Vangeli è una materia complessa, nella quale convergono dati provenienti da varie discipline storiche, filologiche e loro ausiliarie. Acquisizioni recenti se non addirittura in fieri hanno ormai mostrato come essa sia da alzare notevolmente. Eppure molte resistenze si ergono alla recezione di questi dati, provenienti soprattutto da chi fa studi segnati da una ideologia, teologica o a-teologica che sia. Forse, nel contesto post-moderno e post-cristiano che viviamo, vi sono le premesse per un’analisi spassionata dell’argomento e per una più semplice impostazione della ricerca. Ciò che segue vuole contribuire a tre
Finalità:
Fornire una panoramica dei dati messi a disposizione sull’argomento dalle scienze; mostrarne l’armonica convergenza verso i medesimi risultati; spronare alla costruzione di nuove ermeneutiche teologico-letterarie dei Vangeli stessi, che superino i retaggi della Old Quest of Historical Jesus. Il Corso si dà i seguenti
Obiettivi:
Inserire i Vangeli e la letteratura neotestamentaria nel contesto letterario greco della loro epoca; inserirli nel contesto linguistico greco dello stesso periodo; contestualizzarli storicamente; mostrare l’interdipendenza tra le letterature antiche nel bacino mediterraneo in relazione alla formazione dei Sacri Testi; monitorare la tradizione testuale del più diffuso testo greco antico, quello evangelico appunto; esemplificare l’uso delle discipline ausiliarie della filologia in relazione alla questione evangelica; mostrare come tutte queste ricerche storico-linguistiche si compenetrino in un modello di ricerca interdisciplinare.

Pubblicazione online dell’elaborato finale (se ritenuto meritevole).



Moduli:

Primo modulo: Datazione papiracea e tradizione testuale
Relatore: Prof. Vito Sibilio

Secondo modulo: Datazione dei vangeli nella tradizione patristica e in base al contenuto
Relatore: Prof. Vito Sibilio

Terzo modulo: La datazione e la cultura ebraica
Relatore: Prof. Vito Sibilio

Quarto modulo: Riflessioni conclusive per una teoria olistica
Relatore: Prof. Vito Sibilio


Direttore del Corso: Vito Sibilio.
Coordinatore del Corso: Angelo Gambella.


Corso di formazione e aggiornamento per il personale docente della scuola riconosciuto con Decreto del 19.07.2013 dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (Direttiva 90/2003) per l'A.S. 2013/14 (docenti di scuola secondaria di 1° grado e secondaria di 2° grado del territorio nazionale).

La prova finale consiste, a scelta 1) nella produzione di un elaborato finale che sarà inviato dall’iscritto alla Direzione del Corso per posta elettronica 2) in un test finale a risposte multiple. Al termine del Corso, sarà rilasciato l’Attestato nominale di frequenza. Il Corso ha il patrocinio morale dell'Associazione Medioevo Italiano Project e della Società Internazionale per lo Studio dell’Adriatico nell’Età Medievale (SISAEM).

La quota d'iscrizione è di Euro 99,00 (inclusa IVA) e comprende la spedizione dell'Attestato. Forme di pagamento ammesse: 1) PayPal: carte di credito VISA e Mastercard, Postepay, American Express, Carta Aurea e prepagata paypal; 2) bonifico bancario; 3) assegno; 4) vaglia postale.

La scadenza per l'iscrizione è il giorno precedente la data di avvio di ciascun ciclo.

Clicca qui per il Modulo d'iscrizione




Accesso e articolazione del Corso:
Svolgimento del corso interamente a distanza, online, attraverso un applicativo gestibile in un'area riservata (immagini di esempio).

Prova finale: consiste nella produzione di un elaborato finale oppure in un test a risposte multiple. L'elaborato finale prodotto al termine del corso, se ritenuto meritevole di pubblicazione dalla Direzione del Corso, potrà essere pubblicato al fine di renderlo noto al più vasto pubblico.

Titolo di studio minimo richiesto:
Diploma di scuola media superiore

Requisiti tecnici: utilizzo di un personal computer con accesso alla rete Internet, disponibilità di una casella di posta elettronica, e utilizzo di un software per la lettura di documenti PDF.

Nota bene: il materiale didattico sarà visibile e consultabile solo agli iscritti dietro procedura di autenticazione con password personale di accesso.
Copyright 2007-2014 © Drengo Srl
Home   |   Offerta  |  Iscrizioni  |  Contatti  |  Regolamento  |  FAQ  |  Cookies e privacy